La Valle d'Aosta in Tour

Le gite dovranno essere confermate con un anticipo di 2 giorni per potere pianificare le visite  e pre pagare i servizi. Minimo 8 persone per gita.

Prenotazioni a emma.m@viagginuovomondo.it / +39 0165.44122

 

MEZZA GIORNATA

 

NAPOLEONE E GOLOSITA’ (€ 87)

Incontro con la hostess fronte maison et Loisir, imbarco su  Bus riservato e partenza per il Forte di Bard.

All’arrivo al Forte salita con gli ascensori panoramici all’Opera di Carlo Alberto e visita guidata al Forte: Museo delle Alpi e Mostra "Luci del Nord". Al termine, sulla via del rientro, sosta da Bertolin per una degustazione della durata di un’ora  e 15 minuti circa composta dalla visita alla ditta con proiezione di filmati ed una proposta di assaggi di prodotti tipici: tagliere  personale con alcuni prodotti Bertolin, formaggio ed un bicchiere di vino. Rientro ad Aosta.

NEVE E SOCHE (€ 87)

ORE 14.30    incontro dei signori partecipanti presso la Reception di Maison et Loisir e partenza. Percorreremo la famosa “mongiovetta” che ci condurrà da St.Vincent a Verrès e, prima di iniziare la risalita verso la vallata di Champoluc, potremo ammirare il castello di Verrès che dall’alto della sua rocca dà il “Benvenuto” nella Valle dei castelli: La Valle d’Aosta.

Risaliremo la Valle d‘ Ayas che offre uno spettacolo montano degno di nota, a Brusson (località ospitante una delle gare più importanti nella disciplina del fondo, la Coppa Consiglio Valle) sosteremo per un buon caffè prima di raggiungere Champoluc, fiore all’occhiello della Valle. Visiteremo un atelier di “Soche” dove un artigiano ci racconterà  la sua arte nel lavorare  il legno e trasformarlo, come per magia, in calzari. La nostra escursione ci riporterà a St.Vincent attraverso il Colle de Joux dove una sosta in un locale tipico ci darò la possibilità di  bere la Coppa dell’Amicizia  in compagnia di un bel canto. Arrivo previsto in serata.

FAVOLE E TEGOLE (€ 87)

ORE 14.30 incontro dei partecipanti presso la Reception di Maison et Loisir  e partenza con bus riservato per ST. PIERRE.  Visita guidata al Castello delle favole di St.Pierre ed all’interno di uno dei castelli più belli della Valle d’Aosta: SARRE, con i suoi interni e le sue famose Sale di Caccia. Al termine visita al centro della COFRUIT dove verranno esposti i metodi di lavorazione delle famose Mele Renette della Valle d’Aosta. La pasticceria del Castello ci offrirà un assaggio delle famose Tegole, dolce tipico della Valle d’Aosta.Rientro ad Aosta.

AOSTA ROMANA E GENEPY (€ 87)

ORE 09.30 incontro dei signori partecipanti al punto d’incontro Arco di Augusto ed incontro con la guida  per la  visita della città romana di AOSTA. Passeggiata guidata tra le vie della città: il chiostro di S.Orso, la Cattedrale, l’Arco di Augusto, le porte e le vie…le strade… tutto quanto possa raccontare di come anche gli antichi amassero questa città da trasformarla nel loro centro principale.

Una buona degustazione di grappe locali e  liquori valdostani ci offriranno un attimo di piacere al palato.

 

GHIACCIO E VINO (€ 87 + €20 biglietto di risalita Skyway)

ORE 09.00 incontro dei signori  partecipanti di fronte a di Maison et Loisir. Partenza con   Bus riservato  per COURMAYEUR. Durante il percorso possibilità di ammirare i castelli che lungo la strada ci accompagnano fino ai piedi del Monte più alto d’Europa 4810: IL MONTE BIANCO!

La nostra escursione ci porterà sulla Vetta! Fino in cielo! Salita a Punta el Bhronner con l’ ottava meraviglia del Mondo: SKYWAY che ci porterà in cima  al Monte Bianco, per ammirare il Mondo da lassù. Rientro e sulla via di casa sosta alle Cave du Vin blanc per un brindisi in alta montagna.

INTERA GIORNATA

 

AOSTA MAGIA “ROMANA”  (€ 70)

Incontro al punto d’accoglienza dell’Arco d’Augusto  con la guida e visita della città: nel 25 a.C. viene fondata la romana Augusta Praetoria; subite varie dominazioni barbariche, nel 1025 entra nei domini dei Savoia. Aosta è una città interessante per la struttura urbana e i monumenti romani che conserva. Quasi integro è il giro delle mura del 23 d.C. con torri quadrate e resti delle porte. L’impianto rettangolare della città interna e l’intreccio regolare delle strade corrispondono ancora all’antico Castrum.

La visita viene suddivisa tra l’Aosta Romana e quella Medievale. Iniziamo dalla prima parte entrando dalla Porta Pretoria del I sec. a.C., in asse con il Ponte romano ad una sola arcata e con l’Arco di Augusto del 25 a.C., eretto a celebrazione delle vittorie sui Salassi; a destra, il Teatro Romano, dall’imponente facciata. Alle spalle, l’Anfiteatro del 24 a.C., della capienza di 20.000 spettatori. Oggi restano solo sette arcate, incorporate nella facciata di una casa. Il Foro, che si trova sotto la P.zza della Cattedrale, risale alla fine del I sec.; si può ancora vedere il fianco orientale del podio di un tempio.

Molto ricca anche la parte Medievale con la Cattedrale dell’Assunta, sec XI-XV, che presenta due campanili romanici cuspidati. L’interno, risalente al XV sec, custodisce vetrate svizzero-francesi del XV-XVI sec.. Nell’abside, il sepolcro di Tommaso II di Savoia. Palazzo Roncas, nella piazza omonima, del 1606, conserva affreschi nell’interno. Degni di essere visitati sono inoltre: la Torre del Lebbroso, ristrutturata nel sec. XIII, la Torre dei Balivi, del sec.XII, il Monastero di Santa Caterina e la cappella di S.Grato.

Pranzo. Nel pomeriggio tempo a disposizione per lo shopping od approfondimento individuale delle visite.

NEWS DAL SALONE

Omama Hotel, ospitalità insieme a libertà, condivisione e tecnologia

Il Blog di M&L

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DEL NOSTRO BLOG >>>

logo projexpo - expo solutions x bianca.
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon
  • White YouTube Icon

Organizzazione

Main Partner

Projexpo Srl

Via Lavoratori VittimeCol du Mont, 50 

11100 Aosta - Italia

+39 0165 263426

+39 0171 722415

info@maisonloisir.it

P.IVA 01160060073

Privacy Policy

Logo COPRO (nuovo).png

Seguici