Il jazz di Patrick Mittiga a Maison&loisir


Patrick Mittiga

Il concerto di sabato sera, 2 maggio, a Maison&loisir è un omaggio alla musica jazz. Sul palco salgono Patrick Mittiga & The Swing Crew, 11 elementi con un repertorio swing che comprende brani celebri di Cole Porter, Henry Mancini, Paul Anka, interpretati nel corso degli anni da cantanti come Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis Jr. Biglietto 12 euro, ridotto 10 euro. Info e prevendite: 0165.765857, www.pmpro.it/biglietteria.


Patrick Mittiga, nato ad Aosta nel 1979, inizia la carriera artistica in radio, con il programma Hulla Hosta condotto insieme a Paolo Donegà. Come cantante sviluppa progetti jazz e si esibisce in numerosi concerti, anche in radio e televisione, da Saint Vincent alla Sicilia. Il 2007 è l'anno di “Memories”, il suo primo lavoro discografico, con i maggiori successi di Sinatra, Cole Porter, Gershwin e Modugno. Del 2010 è “The Best is Yet to come”, omaggio a Frank Sinatra. Nel 2011 prende vita la sua formazione ufficiale “The Swing Crew”, composta inizialmente da Guido Gressani, Paolo Ricca, Gianni Virone e Andrea Manzo, elementi che costituiscono l'ossatura delle successive formazioni allargate a diversi professionisti della musica. Nel 2012 nasce Mi ha salvato lo swing, uno spettacolo in parte autobiografico che racconta le vicende di un musicista di piano bar salvato dal popolare genere musicale. Nel 2014 Patrick Mittiga fonda l'etichetta discografica “The Crew Records” e nello stesso anno esce il primo lavoro “Essenza Volume 1”, dalle atmosfere lounge e easy listening. Il disco, composto insieme a Ivan Colosimo, Max Colosimo e Guido Gressani, è l'occasione per Patrick di tornare al suo primo amore, il pianoforte. Nel 2015, anno delle celebrazioni per il centenario di Frank Sinatra, debutta con “The Best Is Yet To Come - 100 anni del mito”, spettacolo teatrale musicale che ripercorre in musica, e non solo, la vita del "crooner" più grande di tutti i tempi. www.patrickmittiga.com

#2015 #spettacoli